I prezzi esposti sono IVA inclusa

Terminologia Torce a led

Terminologia Torce a led


no price

Modello:

-

* DISPONIBILITA' REALE *

:

0 pezzi rimasti
Se disponibile (controlla sopra la disponibilità) spediamo in --->: 1 giorno

Vi spediamo i prodotti dal nostro magazzino in Italia, No attese, No dogana, garanzia 24 mesi !

:
Descrizione

TERMINI PROPRI DEL REPARTO TORCE TATTICHE E PROFESSIONALI

 

 

ANSI Lumens: standard di misurazione dei lumens OTF (più severa dell'OTF)
BEAMSHOT: test di illuminazione effettuati in un determinato contesto (bosco, viale, garage, ecc...) in genere si confrotano diverse torce.
BEZEL: corona della testa di una torcia, generalmente di acciaio e/o a profilo seghettato.
CCT: temperatura del bianco, più alta è la temperatura, più fredda è la tinta
CLICKY: torcia con interfaccia d'accensione a tasto.
CRI: indice di rendimento del colore, cioè come rende i colori una determinata fonte di luce
CUT-OFF: Dispositivi in grado di "tagliare" l'alimentazione di una torcia parzialmente (riducendone l'intensità luminosa) per proteggere led e driver dall' eccessivo calore o totalmente (spegnendo la torcia) per evitare che la batteria al litio si scarichi oltre il il punto in cui non può più essere ricaricata.
EDC: (da Every Day Carry ) : Torce ed oggetti generalmente di piccole dimensioni che si usan tutti i giorni, anche come " kit d'emergenza ".
FIREFLY:livello con luminosità molto basso (generalmente inferiore al lumen)
FLOODY: torcia con un fascio molto ampio adatto ad illuminare a breve distanza.
GITD: (da Glow In The Dark): fosforescente (che si vede al buio per un certo periodo, dopo essere stato esposto alla luce).

HOT SPOT: in alcune torce lo SPOT presenta un punto centrale ancore più luminoso che viene appunto definito HOT SPOT
LSD: (Low self-discharge) batterie a bassissima autoscarica che mantengono ancora l' 85 % dell'energia immagazzinata anche dopo un anno dalla ricarica.
Lumens OTF: lumens emessi dalla torcia, non dal led, quindi considerando le perdite dovute alla lente e al riflettore o ottica.
LUMENS: quantità di luce complessiva non misurata in un solo punto.
LUX: unità di misura dell'intensità della luce in un solo punto (generalmente lo spot ad un metro)
OP: parabola a buccia d'arancia (da Orange Peel): in genere attenua i difetti del fascio luminoso.
OUTPUT: potenza di una torcia espressa in Lumens (ANSI o OTF).
PARASITIC DRAIN : indica il consumo di corrente a torcia spenta, detta anche corrente passiva.
PRIMARIE (batterie): dicesi di batterie usa e getta, non ricaricabili.

RUNTIME: tempo della durata della batteria nei vari livelli di luminosità.
SMO: parabola liscia (da Smooth): in genere aumenta il "tiro" della torcia.
SPILL: è la porzione periferica del fascio luminoso, quella intorno al cerchio centrale (vedi SPOT).
SPOT: è il cerchio centrale del fascio luminoso, molto più potente del resto della luce emessa.
TAILCAP: parte posteriore di una torcia che comprende il tasto tattico.
THROWER: torcia con un fascio che offre una lunga portata di tiro (generalmente oltre 200m).
TWISTY: torcia con interfaccia d'accensione mediante rotazione della testa.
UI: (User Interface) modalità di accensione e spegnimento della torcia.

Leggi altre importanti guide:



Scegliere una Torcia a led professionale militare.




Terminologia Torce a led




Uso e manutenzione Torce a led e Batterie

NORMATIVA COLTELLI E SPRAY PEPERONCINO

Batterie 18650 al litio false.

Batterie 18650 false